Gianni Pace Gioielli
Made in Italy work

La nostra storia

La storia dei Gioielli Gianni Pace, è quella di una famiglia italiana,
fortemente legata alla tradizione e alla passione per l’arte orafa fin dagli inizi del "900".
La cura per l’attenzione di particolari, l’originalità e l’accurata selezione delle gemme preziose, sono tutti i requisiti necessari che rendono le nostre creazioni "uniche" e tutte rigorosamente Made in Italy

La nostra storia
SEGUICI SUI SOCIAL

GIANNI PACE GIOIELLI 100 ANNI

Video del centenario Gianni Pace Gioielli in occasione della fiera del Tarì 14/10/2018

Gianni Pace Gioielli: una storia napoletana protagonista al Tarì
Nella straordinaria cornice del Tarì, che si appresta nei prossimi giorni ad ospitare una nuova edizione dello storico salone di gioielleria Mondo Prezioso, Salvio e Massimo Pace, storici gioiellieri napoletani e soci storici del Tarì, si apprestano a loro volta a celebrare uno straordinario anniversario: i 100 anni dell’azienda di famiglia. Siamo emozionati e felici – dichiara Salvio, che al suo impegno imprenditoriale affianca quello, altrettanto impegnativo, di consigliere di amministrazione del prestigioso Centro orafo di Marcianise. Tutti i nostri clienti, che prima di tutto sono amici storici, si stanno preparando a festeggiare con noi, domenica prossima, questo importante compleanno. Arriveranno da tutta Italia, per celebrare con tutta la nostra azienda un traguardo di cui andiamo orgogliosi. Salvio e Massimo sono oggi l’anima di un’azienda che guarda al futuro puntando, insieme ai valori di sempre, anche su competenze al passo con i tempi, e, soprattutto, sulle risorse umane. La squadra dei 14 collaboratori è solida e compatta “Il valore più grande della nostra azienda sono gli uomini. Insieme, siamo una famiglia” dice Salvio Pace, La storia dell’azienda merita di essere raccontata. E’ il 1918 a borgo orefici, Napoli. E’ appena terminata la Grande Guerra e Luigi Pace realizza, in un piccolo spazio di pochi metri quadrati, il suo grande sogno: una bottega tutta sua. La sua storia lavorativa è iniziata già 20 anni prima, quando con l’intraprendenza tipica dei ragazzi napoletani aveva avviato una discreta attività di commerciante ambulante di tessuti e oro. Queste figure di piccoli commercianti avevano inventato un sistema di pagamento rateale che consentiva di saldare la merce acquistata con tranquillità, un po’come la celeberrima pizza “oggi a otto”. Allora non c’erano scuole ma si imparava il mestiere andando a bottega. E don Luigi chiese a un amico di insegnare l’arte orafa a suo figlio Salvatore, che a sua volta, qualche anno più tardi, fece lo stesso col figlio Giovanni. Questo divenne in breve un artigiano incastonatore molto apprezzato, e fornì servigi alle più importanti laboratori di alta gioielleria di Napoli, come il celebre studio Virgilio, Vittorio Carità 1879 e Salvio e Leonida Grande. La tradizione dell’incastonatura proseguì nel ’76 con Roberto, seguito in breve dai fratelli Salvio e Massimo. Ma la svolta dell’azienda arrivò nel ’79, quando la “Gianni Pace e figli” introdusse finalmente sul mercato un prodotto interamente ideato, realizzato e rifinito in azienda.

Sono gli anni in cui prende vita, a Napoli, l’ambizioso progetto del Tarì, che i Pace seguiranno immediatamente con entusiasmo, tanto che la tesi di laurea di Massimo, nel ’92, è la prima a essere dedicata al nascente Centro orafo napoletano. L’azienda Pace sarebbe stata, poi, tra le prime a trasferirsi al Tarì nell’estate del 1996. Da lì in poi, la crescita è stata costante, e l’antica bottega è diventata un’azienda di respiro internazionale, giunta alla quinta generazione. “Il gioielliere nostro cliente è il centro delle nostre attività ed il protagonista principale del nostro successo in tutti questi anni. A noi piace definire i clienti “amici”: li conosciamo ad uno ad uno – prosegue Massimo – Grazie ai suggerimenti e alle esperienze di chi vive a diretto contatto con l’utilizzatore finale abbiamo, negli ultimi anni, perfezionato idee e produzioni innovative, il cui successo abbiamo condiviso con entusiasmo”. L’azienda Pace guarda oggi al futuro dal punto di vista privilegiato del Tarì, che domenica prossima festeggerà il loro importante traguardo con lo stesso entusiasmo.

Riflessi

Tra le collezioni firmate Gianni Pace ,Riflessi e’ una linea di gioielli tra le piu’ innovative del momento. Il design di questa collezzione si riconosce per la particolarita’ esclusiva di un incastro che si contraddistingue per la lavorazione diamantata realizzata artigianalmente intorno alle gemme di ogni singolo pezzo,rendendo i gioielli luminosi,eleganti e di una inconfondibile femminilita’. Il bianco lucente di oro e diamanti,L’intensita’ degli zaffiri blu, il rosso dei rubini ,il verde degli smeraldi,l’abbinamento dell’oro rosa e bianco con diamanti bianchi e neri definiscono lo stile di questa collezione di gioielli e regalano effetti sempre nuovi ed emozionanti. Dal 2012 la Gianni Pace Gioielli produce e distribuisce la linea Riflessi con grande successo sia in Italia che all’estero,un successo ottenuto grazie all’unicita’ di un prodotto pensato e realizzato da un’azienda che si dimostra sempre piu’ dinamica sul mercato connotandosi sempre piu’ nel settore come sinonimo di qualita’ e ricercatezza delle creazione.

Uomo

Gianni Pace Gioielli con la collezione uomo presenta importanti novita’ legate al mondo maschile . Gioielli per uomo caratterizzati da design unici e moderni ,allo stesso tempo eleganti e raffinati. La croce sono il simbolo predominante ,prodotte in oro bianco ,rosa e giallo in abbinamento con diamanti ,rubini e zaffiri sono state pensate e realizzate per soddisfare a pieno le esigenze di ogni uomo. Bracciali e pendenti arricchiscono la linea con una modelleria curata in ogni aspetto , esaltando i pricipi aziendali di qualita’ e di artigianato unicamente made in Italy.

Classica

La collezione Classica firmata Gianni Pace rappresenta oggi un’elevata espressione del vero made in italy nella gioiellaria. Una storia secolare nella quale i gioielli preziosi, realizzati interamente a mano,con la massima cura dei dettagli e nella selezione delle pietre, sono dei veri e propri capolavori di arte orafa richiamando cosi’ quella tradizione rimasta inalterata che da sempre contraddistingue le linee Gianni Pace . Dall’ispirazione dei designer prendono cosi’ vita gioielli unici, eleganti e raffinati, il perfetto connubio di tradizione e modernita’ che si tramanda di generazione in generazione creando cosi’ un legame indissolubile tra passato e futuro.

Accedi alla nostra area riservata

Il Tarì

Nel mondo imprenditoriale il Tarì rappresenta un esempio senza precedenti Il Centro Orafo Il Tarì nasce nel 1996 da un’intuizione di un gruppo di giovani imprenditori napoletani che scelgono di percorrere la strada della condivisione e dell’accentramento della preziosa cultura e tradizione orafa. A simbolo e testimone della storicità viene scelto di utilizzare Il nome del Tarì, quello di un’antica moneta aurea araba, diffusa nel Regno di Napoli fino all’età aragonese. La semplicità della parola, facilmente pronunciabile in tutte le lingue, le sue radici storiche, l’identità col prodotto prezioso ne fanno la più idonea identificazione di un luogo in cui tradizione e innovazione sono le due facce di una stessa moneta. Operativo da ormai piu’ di 20 anni, il Tarì rappresenta un punto di riferimento indiscusso nel mondo orafo nazionale ed internazionale, tanto da giungere ad ingegnerizzare il proprio know how per offrire consulenza di alto livello a consorzi e realtà internazionali nascenti con gli stessi obiettivi. Gli spazi comuni, le piazze, i padiglioni fieristici, le aziende quotidianamente operative nel Centro, contribuiscono a rendere Il Tarì un luogo senza uguali in cui trovano spazio e risalto i valori dell’ organizzazione, della libertà di movimento, della valorizzazione delle individualità, dell’attenzione alla qualità. E’ un simbolo di sfida imprenditoriale, di capacità organizzativa, di condivisione di obiettivi che ancora oggi, a piu’ di 20 anni dalla nascita, non ha confronti né in Italia, né a livello internazionale. Il tutto, legato ad un mondo che esprime, a sua volta, il meglio della creatività italiana: il Gioiello.

table

Punti Vendita


Telefono

+39 0823 839013

Indirizzo

Centro Orafo Il Tari' Modulo 46 (26,64 km) 80125 Marcianise